Come selezionare l’editore giusto per il tuo romanzo
e presentare la tua opera in modo professionale

DOCENTI DEL CORSO

Stefania Crepaldi è una delle editor di narrativa più note e apprezzate d’Italia. Dirige l’agenzia editoriale Editor Romanzi ed è co-fondatrice della scuola di scrittura online LabScrittore. Nel suo percorso professionale ha seguito autori che hanno pubblicato romanzi con le più importanti case editrici italiane o che hanno raggiunto traguardi strepitosi con il self publishing (in Italia e negli USA). Ha scritto il libro “Lezioni di narrativa. Regole e tecniche per scrivere un romanzo” (Dino Audino Editore). Nel 2020 ha vinto il prestigioso torneo IoScrittore con il romanzo giallo “Di morte e d’amore“. Ha partecipato come relatore ai più noti eventi di settore del mondo editoriale.

Alessandro Valenzano è co-fondatore dell’agenzia editoriale Editor Romanzi e di LabScrittore. In qualità di consulente marketing aiuta scrittori e case editrici a comunicare meglio online. Ha collaborato con Amazon Kdp Italia per l’organizzazione dell’Indie Book Fest.

Media ed eventi che hanno parlato di noi

Da: Stefania Crepaldi

Cara scrittrice o caro scrittore, 

oggi voglio presentarti un video corso davvero speciale, che ti potrebbe cambiare la vita.

Può sembrare quest’ultima un’affermazione forte, in realtà sono molte le storie di autori che un po’ per gioco un po’ per convinzione hanno iniziato una vera e propria carriera nel mondo della narrativa.

Questo determinato dal fatto che, come sottolineano i report dell’Associazione Italiana Editori:

dopo la lieve flessione del 2020 dovuta alla pandemia, nel 2021 le case editrici sono tornate a crescere in Italia: quelle ‘attive’ (ovvero che hanno pubblicato almeno una novità nell’ultimo anno) sono 5.153, con una crescita di 301 unità in un anno, quasi una nuova casa editrice ogni giorno. (Il Libraio, articolo online del 28-02-2022)

Ma le case editrici sono tutte uguali?

Assolutamente no. E non parlo tanto della dimensione o della notorietà, bensì parlo del modello di business.

Mi spiego meglio e seguimi perché questo ragionamento ti aiuterà a comprendere come muovere i prossimi passi.

Le case editrici si dividono in due macro categorie:

  • Gli editori a pagamento
  • Gli editori NON a pagamento

Gli Editori A Pagamento

Gli editori a pagamento per iper-semplificare sono quelle case editrici che vendono la pubblicazione agli autori.

Pubblicare con loro è molto semplice. 

Bussi alla loro porta, paghi in copie acquistate o in denaro e nel giro di qualche settimana il tuo romanzo è pronto.

Naturalmente a te non serve studiare il mio video corso.

Quindi se vuoi pubblicare per vedere il tuo nome in copertina in tempi rapidi in Rete troverai decine di case editrici a pagamento che ti spalancheranno le loro porte.

Qual è il problema e perché io ti SCONSIGLIO di pubblicare con una casa editrice a pagamento?

  1. Il tuo romanzo non avrà un futuro;
  2. Non potrai costruirti una carriera, perché avrai un bollino nero sul curriculum a vita;
  3. Non verrà data dignità alla storia che hai deciso di scrivere, perché verrà letta solo da amici e parenti.

Ora che sai quali sono i pro e i contro della pubblicazione con un editore a pagamento, e se stai ancora leggendo credo che tu abbia compreso bene i vantaggi e gli svantaggi, possiamo andare oltre.

Un altro luogo comune che devi dimenticarti è che 

Gli editori NON pubblicano sempre gli stessi nomi

Ti basterà scorrere le classifiche per accorgerti che ci sono sempre nomi nuovi.

Certo i fuoriclasse rimangono nel tempo, ma c’è spazio per tutti.

Ti dico di più. Alcune case editrici hanno come politica interna la pubblicazione di nomi noti, altre invece cercano costantemente voci nuove e autori esordienti.

Da quando lavoro come editor – ormai da circa dieci anni – ho visto molti autori arrivare al grande editore senza avere alcuna pubblicazione pregressa.

Altri invece sono partiti con un editore più piccolo, ma questo non vuol dire che abbiano avuto meno soddisfazione. Anzi.

E qui sfatiamo un terzo falso mito:

o il grande editore o niente

In Italia ci sono tanti piccoli e medi editori che lavorano egregiamente e fanno un lavoro difficilissimo, ovvero scovare nuovi talenti da crescere.

Dicevamo in apertura che le case editrici sono oltre 5.000, un numero elevatissimo, a riprova del fatto che c’è posto per tutti.

E non pensare che lo standard del piccolo editore sia più basso del grande editore, perché non è così.

Molti autori preferiscono proprio il piccolo editore, perché più attento alla promozione locale, ad esempio.

Oppure perché ha un rapporto più “umano” con i propri autori.

Tuttavia, mi rendo conto che il grande editore rimane un po’ il sogno, perché apparentemente porta alla gloria, al successo, alla fama, alla popolarità.

Ma come ripete spesso Peter Parker “da grandi poteri derivano grandi responsabilità”.

E nell’editoria funziona allo stesso modo: la pubblicazione con il grande editore dà anche grandi responsabilità.

Più alta è la cima, più intensa la caduta

Ti svelo un segreto, che la maggior parte degli editor negherà:

la cosa più difficile non è arrivare al grande editore (vale anche per il piccolo, sia chiaro), ma restarci nel tempo.

Ho visto molti autori bruciarsi col primo romanzo pur di pubblicare con una delle major italiane.

Ora che hai tutte queste informazioni, voglio fare una precisazione.

Come lavora una casa editrice seria?

  1. pagano le royalties nei tempi prestabiliti (e spesso anche gli anticipi);
  2. propongono contratti onesti, senza clausole capestro;
  3. seguono l’autore con professionalità nell’editing e nella promozione;
  4. disegnano con l’autore un piano a due, tre, cinque anni.

Questi sono solo quattro punti, forse quelli che al momento interessano più a te, ma nel corso troverai un vademecum con tutti i punti che identificano un editore serio.

Punti che naturalmente possono esserti utili anche per capire se quello che hai davanti lavora correttamente oppure no.

Quindi, come avrai capito, le case editrici sono sempre alla ricerca di nuove voci da pubblicare, quindi la domanda è: 

perché il tuo romanzo non ha ancora trovato una collocazione?

E ancora

come si possono ridurre le probabilità di ricevere un rifiuto?

Spesso non è la qualità del romanzo a provocare un rifiuto, ma l’atteggiamento e il modo di porsi degli autori.

Dunque, nel video corso Trova Editore ti spiegherò la procedura completa per

– Orientarti nel mondo editoriale italiano;

– Capire quali sono le opportunità che offre il mercato della narrativa italiana;

– Selezionare la giusta casa editrice per il tuo romanzo;

– Preparare per la documentazione corretta per la proposta di pubblicazione, in particolare come organizzare la presentazione del progetto narrativo;

– Scrivere una e-mail di presentazione, quali informazioni inserire (e quali NON inserire assolutamente);

– Leggere un contratto editoriale.

Come vedi le opportunità per te e il tuo romanzo ci sono, sono concrete, ma è altrettanto vero che il rischio di un passo falso è sempre dietro l’angolo.

Quindi cosa aspetti accedi subito al video corso

Alcuni dei romanzi amici che hanno trovato casa con un editore serio

PER CHI È PENSATO

Il video corso è consigliato a tutti coloro che desiderano pubblicare con una casa editrice nel prossimo futuro e a chi ha già pubblicato con un editore, ma ha avuto una pessima esperienza.

Leggi cosa dicono gli autori e le autrici che hanno sperimentato il metodo di Stefania e Alessandro

“La grande preparazione di Stefania e Alessandro basterebbe questa per dare credito e valore ai loro corsi; in questo caso, al video corso Trova Editore. Ma a rafforzare il loro merito, si aggiunge anche l’evidente, empatico piacere per la trasmissione della materia (altro valore per nulla scontato). Una divulgazione, la loro, che fornisce strumenti indispensabili a chi intende scrivere davvero bene e pubblicare senza finire… in mani sbagliate. Sempre di più considero la Coppia un’eccellenza da preservare, quantomeno da parte di scrittori e aspiranti tali!”

– Aldo Siciliano

Lavorare con Stefania è stato come avere un corso di scrittura personalizzato. Ha trattato ogni mia idea con rispetto facendomi però notare i punti deboli della mia storia, e mi ha aiutato a trasformarla nella sua versione migliore. Stefania è un vulcano di idee, di passione, di professionalità. Dopo ogni consulenza mi sentivo in grado di fare tutto! Grazie al suo lavoro sul testo e ai suoi consigli, sono riuscita a far pubblicare il mio romanzo al primo colpo, e addirittura dalla mia casa editrice preferita! Senza di lei, questo non sarebbe stato possibile.

– Nina Talvi, Autrice Triskell Edizioni

BONUS REGALO

Se acquisti oggi il video corso Trova Editore potrai scaricare nel tuo pc il mio modello della Scheda tecnica di presentazione. Ovvero il pro-forma del documento principe che serve a un editore per capire a colpo d’occhio se il romanzo potrebbe andar bene per la sua casa editrice. Per organizzare le informazioni in modo efficace ti basterà inserire all’interno del modello i dati del tuo romanzo (secondo quanto imparato nel video corso) e inviare il tutto all’ufficio “valutazione inediti” della casa editrice.

VIDEO CORSO

TROVA EDITORE
197
  • ACCESSO ILLIMITATO ALLE VIDEO LEZIONI
  • MODELLO SCHEDA TECNICA DI PRESENTAZIONE

VIDEO CORSO + CONSULENZA

TROVA EDITORE
397
  • ACCESSO ILLIMITATO ALLE VIDEO LEZIONI
  • MODELLO SCHEDA TECNICA DI PRESENTAZIONE
  • CONSULENZA (leggi in basso cosa prevede)

Cosa prevede la consulenza?

La consulenza prevede la selezione delle migliori case editrici per il tuo romanzo e la redazione di tutto il materiale da inviare per la proposta di pubblicazione. Lavorerai con il team dell’agenzia editoriale Editor Romanzi, diretta da Stefania Crepaldi.

LabScrittore è la palestra per romanzieri fondata da Stefania Crepaldi e pensata interamente per il web. 

Partner